• Carrello
  • No al Kitesurf in Trentino

    Non s’ha da fare! Dal prossimo Gennaio entrerà in vigore la determinata n° 161 della Provincia di Trento in merito alla regolamentazione del kitesurf sul Garda nei confini Trentini.
    Questo cambia poco rispetto alla precedente determinata del 2004, infatti dal 1° Marzo al 14 Ottobre si potrà praticare il Kitesurf solo dopo le sei di sera, e cioè quando il vento smette di soffiare sul lago di Garda.
    Vietato fare Kite quando ci sono le regate veliche, consentito invece dall’alba al tramonto all’interno della zona delimitata a sud dal confine con le regioni Lombardia e Veneto, a nord dalla linea immaginaria tra il molo Paradiso nel comune di Nago-Torbole e punta Sperone.
    Dal 15 ottobre al 28 (o 29) febbraio, ma partendo a 200 metri dalla spiaggia, dunque solo con supporto di un gommone autorizzato.

    Venerdì 01 Giugno alle ore 20.00 presso il Circolo Surf  Torbole si terrà un’assemblea per discutere della cosa e per cercare di trovare una soluzione. Scarica la convocazione

    Acquista Online i prodotti delle migliori marche